Partnership: Siracusa Pride 2018 e Confartigianato Imprese Siracusa

Torna a Siracusa, per la quarta volta, la tappa più a Sud dell’Onda Pride. Un’edizione 2018 ricca di sorprese, di spunti e di incontri, per dare a tutti un’opportunità di confronto e di crescita. L’edizione 2018 vede per la prima volta il gemellaggio con Catania. La forza del mare, l’ardore dell’umanità e la resistenza a ciò che ci fa dimenticare di “Essere Umani”, il tema scelto per questo Pride.

Per l’edizione in arrivo Confartigianato Imprese Siracusa è partner dell’importante manifestazione.

Il mare sarà l’elemento di congiunzione tra i due Pride. Un Pride concentrato sul fenomeno dell’immigrazione e dell’accoglienza che appartengono al vissuto della comunità LGBT che ci ha visto migranti non accolti. Dal fenomeno della migrazione per motivi di etnia e quella legata alla discriminazione per motivi sessuali il passo è davvero breve.

Sia Siracusa sia Catania sono due città con uno splendido mare che hanno spinto a sposare un documento politico unico che vedrà impegnate  Siracusa dal 14 al 16 giugno e  Catania il 23. Due città unite da un documento politico comune che ha fatto individuare sia per Siracusa sia per Catania l’esigenza di trovare nel mare il luogo più simbolico ed emblematico per parlare di accoglienza e di migranti.

Il tema del Pride Siracusa 2018 si racchiude all’interno del logo scelto, che racchiude i tre temi centrali dell’evento: umanità, mare e resistenza. Una trinacria con delle catene spezzate contornata da del filo spinato e con un cerchio arcobaleno proprio dove farà tappa il Pride.

Informazioni e programma: https://www.facebook.com/siracusapride/