Intimidazioni contro il Sindaco di Siracusa, la solidarietà di Confartigianato

La Porta: «I nostri uffici a disposizione per coadiuvare le iniziative dell’Amministrazione comunale a sostegno di imprese e cittadini»

Siracusa, 19 aprile 2020 – Ferma e incondizionata solidarietà al sindaco di Siracusa, Francesco Italia, per le intimidazioni subite nelle ultime ore, è stata espressa da Confartigianato Imprese Siracusa, attraverso le parole del presidente, Daniele La Porta.

«Lo sconforto, la rabbia, la preoccupazione sono sentimenti comuni e giustificati in questo momento particolare della nostra storia – ha detto la Porta – ma nulla di tutto ciò può legittimare un attacco tanto violento quanto volgare nei confronti del primo cittadino».

Accanto alle parole di condanna alle vili minacce e di vicinanza personale a Francesco Italia, il presidente di Confartigianato Imprese Siracusa assicura anche collaborazione sul piano delle misure di contrasto alla crisi economica acuita dalla pandemia di Covid-19.

«Come sempre, Confartigianato mette a disposizione i propri dirigenti e le proprie competenze per sostenere le iniziative che l’Amministrazione comunale di Siracusa intenderà mettere in campo per venire incontro alle pressanti richieste di aiuto degli operatori economici – conclude Daniele La Porta – ma anche per i semplici cittadini, attraverso il nostro patronato».