FSBA – Rateizzazione in 36 mesi

FSBA – Rateizzazione in 36 mesi con rate a partire dal 01/01/2021 per le imprese non iscritte e/o non regolari: Il Consiglio direttivo di FSBA, a seguito delle richieste già avanzate da CONFARTIGIANATO IMPRESE e della interlocuzione avvenuta con il Ministro del Lavoro, ha deliberato che i datori di lavoro artigiani possono sanare la posizione debitoria degli ultimi 36 mesi nei confronti del fondo, attraverso una rateizzazione in 36 mesi degli importi dovuti.

I versamenti avranno inizio a partire dal 01/01/2021 sino al 31/12/2023. L’importo da versare consiste nello 0,60% della retribuzione imponibile annuale ai fini previdenziali di ciascun dipendente, moltiplicato per 3 annualità. Le imprese non regolari con i versamenti possono comunque già presentare (a prescindere dalla regolarizzazione), le domande di Assegno Ordinario COVID-19 per i dipendenti attraverso l’apposita procedura telematica SINA WEB.
Sono tutt’ora in corso ulteriori interlocuzioni con la Regione Siciliana al fine di alleviare ulteriormente l’onere della regolarizzazione per le imprese artigiane siciliane.

 

LEGGI LA DELIBERA